#SERR15 Contest fotografico: “La sostenibilità quotidiana”

Sorgente: #SERR15 Contest fotografico: “La sostenibilità quotidiana”

Il Comune di Mentana – Assessorato all’Ambiente e alle Attività Produttive, Ecobaleno associazione culturale e ambientale, Spazio Immagine e il Laboratorio di fotografia Daniel Zagni Lab in vista della SERR (Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti 2015), promuovono il contest fotografico “La sostenibilità quotidiana” avente per tema la sostenibilità ambientale, tra cui il vostro “ambiente ideale” e le buone pratiche elencate nel decalogo per la riduzione e il riuso in ufficio e nel decalogo per la riduzione e il riuso in casa prodotti dal progetto sperimentale per la riduzione e il riutilizzo dei rifiuti “Amministrazioni Sostenibili” del Comune di Mentana.

L’evento su facebook: https://www.facebook.com/events/995135733870646/

In breve: il contest è rivolto a tutti, appassionati, dilettanti o professionisti.

Scadenza: 20 novembre 2015

Foto: max n° 5 foto (preferenza formato 30×40, max: 2000px, 200dpi) da inviare a ecobaleno@gmail.com

Tema: il vostro ambiente ideale e le vostre buone pratiche per la riduzione e il riutilizzo dei rifiuti (vedi il decalogo)

Saranno selezionate e premiate 3 foto finaliste.

Il BANDO del contest fotografico “La sostenibilità quotidiana” 

Roma: si punta sul compostaggio!

compostGestione dei rifiuti più green e sostenibile a Roma: cento “BioComp”, compostiere automatizzate per produrre appunto compost di qualità, saranno infatti installate presso le mense di scuole, uffici, hotel della Capitale già a partire dal prossimo Giubileo.
Sarà così possibile per un hotel, una mensa o un’azienda produrre un fertilizzante di qualità, il compost, dai propri rifiuti.
Si tratta di un sistema di gestione e trattamento a “km 0”, che consente un considerevole risparmio sia in termini economici che di impatto ambientale, grazie alla riduzione di rifiuti da smaltire per i quali serve il trasporto su gomma.
La spinta eco-innovativa arriva grazie all’Accordo Quadro sottoscritto oggi fra l’Enea, l’Agenzia nazionale per
le nuove tecnologie, l’energia e lo sviluppo economico sostenibile, e Ama, il più grande operatore in Italia nella gestione integrata dei servizi ambientali, con il coinvolgimento dell’assessorato all’Ambiente e ai Rifiuti di Roma Capitale.

Maggiori info: www.enea.it

“Amministrazioni Sostenibili”, in breve…

Logo ufficiale Amministrazioni Sostenibili Uffici ecologici

Riuscire a ridurre la produzione i rifiuti è il modo migliore per evitarne l’accumulo in quanto lo smaltimento dei rifiuti ha un costo sia ambientale che economico notevole.

amministrazioni sostenibiliLe azioni di riduzione e riutilizzo sono dunque alla base del percorso verso una moderna gestione dei rifiuti a livello amministrativo.

Partendo da questa consapevolezza, l’Assessorato Ambiente e Attività Produttive del Comune di Mentana ha messo in campo il progetto sperimentale “Amministrazioni sostenibili” in collaborazione con Ecobaleno associazione culturale e ambientale.

L’obiettivo è la riduzione e riutilizzo dei rifiuti prodotti nell’ambito dell’attività degli uffici pubblici e la sensibilizzazione e informazione rispetto al tema attraverso il coinvolgimento cittadini e del personale pubblico.

Il progetto prevede una serie di azioni da attuare nell’ambito degli uffici pubblici, momenti di informazione per le scuole e i cittadini, attività di sensibilizzazione sui temi riduzione e riuso.

Azioni per la pubblica amministrazione

  • Incontri di informazione e sensibilizzazione per i dipendenti pubblici col fine di adottare comportamenti virtuosi per ridurre i volumi di carta e imballaggio negli uffici
  • Meno acqua in bottiglia: acquisto di erogatori di acqua per uffici
  • Meno è meglio! Dotazione di eco-kit per pratiche quotidiane di riduzione
  • Acquisto E-Reader per la Biblioteca comunale

Azioni per le scuole e i cittadini

Azioni di comunicazione

  • Blog e sito internet dedicato al progetto
  • Ufficio stampa
  • Realizzazione decalogo delle buone pratiche con il coinvolgimento dei cittadini
  • Realizzazione elenco “Uffici ecologici – Amministrazioni Sostenibili” in cui verranno elencate le attività che decideranno di adottare le buone partiche per la riduzione e il riutilizzo dei rifiuti
  • Prodotti audiovisivi

Il progetto è finanziato nella sua totalità dalla Regione Lazio nell’ambito del “Bando per l’assegnazione di contributi regionali per progetti sperimentali dei Comuni in materia di riduzione e riutilizzo dei rifiuti”.