Compost domestico… in 5 mosse!

Coscompost_fai_da_tea fare con gli scarti del cibo (e non solo)?! Ma il Compost per il vostro giardino o l’orto! Detto anche terricciato, il compost fai-da-te sta diventando una pratica sempre più diffusa. Se volete provarci ma non sapete come iniziare, qui potrete trovare le regole step-by-step per creare un sistema di compostaggio a casa come quello promosso dal Comune di Mentana.

 

Rifiuti organici: 15 cose che non avreste mai pensato di poter compostare!

compostiera

Il Comune di Mentana promuove il compostaggio domestico, per la riduzione del rifiuto organico conferito in discarica. Il compostaggio è argomento oggi di grande attualità, che insieme al riciclaggio, rappresenta una delle pratiche green più diffuse e importanti per la salute del nostro territorio. Mediante questa tecnica viene controllato, accelerato e migliorato il processo naturale cui va incontro qualsiasi sostanza organica per effetto della flora microbica presente nell’ambiente.

TARI

TARITARI rappresenta l’acronimo di TAssa/TAriffa RIfiuti, ovvero l’ultima imposta comunale (a livello temporale) istituita con la legge di stabilità 2014. Ha sostituito in ordine: TARES, TIA, TARSU. La TARI a sua volta fa parte della Imposta Unica Comunale (IUC) insieme a TASI e IMU.

Fermo restando la facoltà di ogni Comune di definirne i particolari “numerici” di applicazione, il Comune di Mentana ha già approvato l’Albo dei Compostatori che permette di avere un sconto su questa tassa/tariffa aderendo alla pratica del compostaggio domestico*.

*NdR: riservato a chi ha un giardino o un terreno.

I prossimi eventi di Amministrazioni Sostenibili: la lettera d’invito per gli “uffici ecologici”

Cara concittadina, caro concittadino,

siamo lieti di invitarvi alla

GIORNATA DI FORMAZIONE GRATUITA SUL RIUTILIZZO E CORRETTO SMALTIMENTO DEI RAEE (Rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche)

 sabato 17 ottobre 2015 dalle ore 10 alle ore 17

c/o Galleria Borghese

Piazza Garibaldi, Mentana

Riuscire a ridurre la produzione di rifiuti è il modo migliore per evitarne l’accumulo, in quanto lo smaltimento degli stessi ha un costo ambientale ed economico rilevante per la nostra comunità. Per questo motivo, in previsione del servizio di Raccolta Differenziata Porta a Porta, l’Amministrazione Comunale di Mentana sta portanduffici ecologicio avanti il progetto sperimentale “Amministrazioni Sostenibili” sulla riduzione e riutilizzo dei rifiuti (www.amministrazionisostenibili.org),  finanziato dalla Regione Lazio.

Il progetto “Amministrazioni Sostenibili”, oltre ad intervenire nella formazione dei dipendenti comunali di Mentana e nelle scuole del territorio, si rivolge al Suo ufficio in quanto potenziale importante utilizzatore di carta, cartucce/toner con l’obiettivo di favorirne la riduzione del consumo.

rigenerazione computerLa Sua partecipazione all’incontro formativo, totalmente gratuita, può risultare molto vantaggiosa sia per un concreto risparmio economico derivato dalle informazioni apprese durante il corso, sia per contribuire a migliorare la qualità dell’ambiente e della vita del comune di Mentana.

Inoltre, i professionisti e le realtà che aderiranno al progetto verranno inseriti nell’”Elenco degli uffici virtuosi – Amministrazioni Sostenibili”, pubblicato e visibile a tutti sul sito del Comune di Mentana. Riceveranno poi un adesivo che certificherà l’adesione al progetto stesso.

E’ gradita vostra comunicazione di adesione al corso inviando una mail all’indirizzo email ecobaleno@gmail.com o chiamando 06-90969333.

Si informa inoltre che il giorno successivo, domenica 18 ottobre alle ore 18, sempre alla galleria Borghese di Mentana si svolgerà la festa di fine progetto, a cui tutta la cittadinanza è invitata.

Partecipa all’evento su Facebook: www.facebook.com/events/983297548379612/

rigenerazione pc

Formazione Dipendenti Pubblici

formazione dip pubblici

Si è tenuta il 15 settembre 2015, come da calendario del progetto “Amministrazioni Sostenibili“, la formazione in plenaria dei dipendenti del Comune di Mentana sul tema dei rifiuti e in particolare sull’importanza della riduzione e del riutilizzo.

eco-kit

Ha aperto la sessione l’Assessore all’Ambiente e alle attività produttive Arianna Plebani; la formazione è stata realizzata dall’associazione Ecobaleno. Durante la lezione è stato presentato l’eco-kit ovvero una serie di semplici oggetti quotidiani che, rispecchiando il decalogo delle buone pratiche appositamente realizzato per Amministrazioni Sostenibili, consentono una riduzione di carta e plastica.

Guarda le slide della sessione di formazione [6.65 MB – PDF]