Mentana e la #SERR15: “La sostenibilità quotidiana”

La sostenibilità quotidiana

COMUNICATO STAMPA

IL COMUNE DI MENTANA PARTECIPA ALLA
SETTIMANA EUROPEA PER LA RIDUZIONE DEI RIFIUTI 2015

 

Il Comune di Mentana partecipa alla settima edizione della SERR – Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti (European Week for Waste Reduction), per un coinvolgimento attivo di cittadini, commercianti e associazioni, con una serie di iniziative a partire da venerdì 27 fino a domenica 29 novembre quando, alle ore 17, in concomitanza con la marcia globale per il clima, alla Galleria Borghese in via III Novembre si terrà l’incontro pubblico di presentazione del “Porta a Porta”, dell’ecocentro comunale e la premiazione del contest fotografico “La sostenibilità quotidiana” promosso dall’associazione culturale e ambientale Ecobaleno.

Dopo l’edizione del 2014 con la sfilata di moda da abiti da riuso, la partecipazione delle scuole e un’esposizione di artigianato creativo e prodotti di design a partire da materiale da recupero, quest’anno si replica con il premio di fotografia “La sostenibilità quotidiana” ispirato al decalogo delle buone pratiche in casa e in ufficio redatto durante il progetto sperimentale per la riduzione e il riutilizzo dei rifiuti denominato Amministrazioni Sostenibili. Il decalogo inoltre è stato recentemente fatto proprio dall’Amministrazione comunale grazie a una delibera formale di adesione ai suoi punti. La manifestazione si pone come una ulteriore tappa di un percorso propedeutico all’introduzione del sistema di raccolta rifiuti domiciliare, anche detto “Porta a Porta”.

La giornata di domenica 29 novembre è stata scelta in concomitanza con la marcia globale per il clima a sottolineare la grande importanza di questo avvenimento e l’impegno di ciascuno verso gli obiettivi di sostenibilità ambientale e la COP21 di Parigi, a dimostrazione della vicinanza con i tragici avvenimenti accaduti nella capitale francese e per l’appuntamento della 21° Conferenza delle Parti sul tema clima e ambiente che avrà inizio il giorno seguente. Durante la giornata il noto cantautore e artista Gianni Mauro dei Pandemonium presenterà in anteprima una nuova versione della canzone “La differenziata”, realizzata per l’associazione Ecobaleno e a testimonianza del suo impegno per una migliore qualità di vita per tutti.

La Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti rappresenta la principale e più ampia campagna di informazione e sensibilizzazione dei cittadini europei circa l’impatto della produzione di rifiuti sull’ambiente. Nata all’interno del Programma LIFE+, si avvale del sostegno della Commissione Europea. L’edizione 2015 si svolge sotto l’alto patrocinio del Parlamento europeo e con il patrocinio del Senato della Repubblica e della Camera dei Deputati. La SERR è resa possibile grazie al contributo del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, di CONAI e dei sei Consorzi di Filiera: CIAL, COMIECO, COREPLA, COREVE, RICREA e RILEGNO. In Italia la “Settimana” è promossa da un Comitato promotore nazionale composto da CNI Unesco come invitato permanente, Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, Utilitalia, ANCI, Città Metropolitana di Torino, Città Metropolitana di Roma Capitale, Legambiente, AICA e dai partner tecnici  E.R.I.C.A. Soc. Coop. ed Eco dalle Città.

 

Per maggiori informazioni visitare i siti www.amministrazionisostenibili.org, www.ecobaleno.it, www.comune.mentana.rm.it

Ufficio Stampa Eco Connection Media a.fabrizi@ecoconnection.it

Annunci

Comunicato Stampa – Dall’esperienza di “Amministrazioni sostenibili” nascono due video e una canzone

Amministrazioni SostenibiliUna festa con tante sorprese quella organizzata domenica 18 dall’associazione “Ecobaleno” presso la galleria Borghese di piazza Garibaldi a Mentana, a conclusione della due giorni di “Amministrazioni sostenibili”. Questo progetto, interamente finanziato dalla Regione Lazio, è volto alla formazione di dipendenti comunali, scuole ed uffici privati per favorire la riduzione del consumo di cartucce/toner, carta e computer sul territorio. Con tanto di decaloghi sulla riduzione ed il riuso dei rifiuti sia in casa che in ufficio. Dal riutilizzo degli avanzi di cibo, alla conservazione dei cibi in vetro, all’invito a comprare nei mercatini dell’usato, fino a sconsigliare l’uso di sacchetti di plastica e materiali usa e getta. Mentre per quanto riguarda le indicazioni per gli uffici si va dal riutilizzo della carta usata per appunti, a cercare di stampare solo lo stretto necessario, fino ai modi più economici con cui stampare i documenti. Ma anche un vademecum comportamentale come quello di portarsi in ufficio bicchieri e tazzine lavabili da poter riutilizzare, anziché la classica plastica.

Questa manifestazione è stata solo l’inizio della nostra collaborazione con Ecobaleno – ha spiegato l’assessore all’Ambiente di Mentana Arianna Plebani abbiamo coinvolto le scuole del territorio sul tema ambientale, gli studenti mentanesi hanno ideato sia il logo di Amministrazioni sostenibili che quello che accompagnerà la campagna della raccolta porta a porta. I prossimi appuntamenti saranno con la SERR 2015 e con l’apertura delle buste per assegnare l’appalto per la raccolta porta a porta”.

Nel corso della serata sono stati presentati due video inediti realizzati per il progetto da Giorgio Moscatelli, uno è uno spot ironico, interpretato dall’attore locale Matteo Guerra, sul riciclo di computer e materiale elettronico. L’altro è un riepilogo di tutte le iniziative fatte in tema di eco sostenibilità, riduzione e riciclo sul territorio. Un riepilogo che ha spiegato Armando Mangone, segretario e tesoriere di “Ecobaleno”, dalla sfilata di moda con creazioni fatte con materiali riciclati ai laboratori per i bambini. L’eco kit per chi va in ufficio con tazzine e bicchieri lavabili e riutilizzabili, i sei e-reader donati alla biblioteca comunale e i cinque erogatori di acqua per gli uffici comunali. L’eco point nel corso dell’ultima Sagra dell’Uva per spiegare il compostaggio domestico dell’organico. I corsi per i dipendenti comunali, fino a quest’ultimo appuntamento con computer e materiali di elettronica.

A fare i ringraziamenti del caso all’assessorato all’Ambiente di Mentana ed a tutti i membri dell’associazione che hanno contribuito al progetto il presidente di “Ecobaleno” Alessio Fabrizi.

Altro momento emozionante della festa finale di “Amministrazioni sostenibili” il brano inedito cantato dal vivo dall’artista Gianni Mauro, ex membro del gruppo dei “Pandemonium”, che con l’arrangiamento di Angelo Giordano ha scritto un autentico inno alla raccolta differenziata dei rifiuti. L’artista Eugenio Fabrizi durante la serata ha fatto vedere come un cartone da gettare via, si possa trasformare in una “tela” per un’opera d’arte.

Amministrazioni Sostenibili e la sostenibilità è d’ufficio!

5Il progetto “Amministrazioni Sostenibili” ha avuto inizio ufficialmente il 22 novembre 2014 con l’evento pubblico organizzato alla Galleria Borghese di Mentana per l’apertura della Settimana europea per la riduzione dei rifiuti (#SERR14). Eco-design, tra bellezza e sostenibilità per un nuovo modo di vivere la nostra città.